BUDAPEST

SCOPRI LE ATMOSFERE NATALIZIE SUL DANUBIO.

Attraversata dal romantico Danubio, con le colline di Buda a occidente e l’inizio della grande pianura a oriente, Budapest è la più bella città della Mitteleuropa. Grazie alla sua movimentata e spesso amara storia, alla sua incredibile architettura e al suo ricco patrimonio culturale, la capitale dell’Ungheria si è a buon diritto meritata il soprannome di ‘Parigi dell’Est’. Nasce dalla commistione di tre città: Buda, Pest e Obuda, unite dal Ponte delle Catene e da altri sette ponti tra i più amati e fotografati al mondo. La città, che sorge a cavallo di una leggera curva del Danubio, è caratterizzata da ampi viali, parchi lussureggianti e raffinate terme. L’atmosfera fin de siècle che si respira deriva dal fatto che i suoi edifici furono costruiti in gran parte durante il boom industriale, periodo di massimo splendore della città. Insieme visiteremo entrambe le rive del Danubio, sul lato sinistro PEST mentre sul destro BUDA. A Buda l’area collinare del castello Budai Var o Palazzo dei Magiari, domina la città intera e fu il luogo dove la città stessa di Budapest venne fondata e che oggi ospita i monumenti medievali più importanti, qui il Bastione dei Pescatori offre una vista mozzafiato della città. Non lontano dall’alto della collina di Várhegy (60metri) domina la Chiesa di San Mattia che venne costruita nel XIII secolo come prima chiesa parrocchiale di Budapest. Attraversando i vari ponti cittadini, tra cui il “Ponte delle Catene” il più antico della città giungeremo invece a Pest, dove potremo ammirare il Parlamento, simbolo della città! un grandioso edificio del XIX secolo, la Basilica di Santo Stefano la più grande di Ungheria, passeremo dalla scenografica Piazza degli Eroi verso sera accesa da mille luci, situata alla fine del grande Boulevard Andrássy út (sito Unesco) e con al lato il Palazzo delle Belle Arti. Dall’altro lato si apre la porta d’ingresso al più noto parco della città, il Városliget, uno dei luoghi più visitati di Budapest; al suo centro è situato il Monumento al Millennio, costruito nel 1896 per commemorare l’anniversario della conquista magiara. Parte suggestiva del nostro viaggio sarà la navigazione serale del bel Danubio Blu che durante il periodo natalizio diviene un’esperienza indimenticabile. Naturalmente non mancherà il tempo per gironzolare tra i bellissimi mercatini natalizi tra cui quello di piazza Vörösmarty che si caratterizza per un suo ampio programma culturale, i numerosi chalet in legno, i prodotti in vendita e la sua fama internazionale, dopo soli dieci anni di esistenza. Nelle oltre 100 bancarelle troviamo una vasta selezione di prodotti d’artigianato locale, in ceramica, in vetro e ferro battuto; da non perdere la varietà disponibile di tessuti locali sapientemente elaborati dalle nobili mani delle tessitrici e, naturalmente, gli addobbi e le decorazioni per l’albero di Natale. BUDAPEST ANDATA: Malpensa T1 8:25 – Budapest 10

QUOTA A PARTIRE DA € 290