CAPODANNO A PESARO, GRADARA, URBINO, URBANIA, SAN MARINO

UN VIAGGIO AFFASCINANTE TRA LE DOLCI COLLINE MARCHIGIANE, ALLA SCOPERTA DI BORGHI MEDIEVALI CON VISTE MOZZAFIATO, CASTELLI, PALAZZI, IN UN DEDALO DI EMOZIONI IMMERSI NELLA STORIA, ARTE CULTURA E TRADIZIONI CULINARIE UNICHE AL MONDO!

CAPODANNO A

 

 PESARO, GRADARA, URBINO, SAN MARINO

 

ITINERARIO:

 

 

Giorno 1 – Giovedì 31/12/20: Borgosesia-Pesaro                              Pernottamento: Pesaro

Partenza in bus da Borgosesia e pranzo libero in itinere. All’arrivo, tempo per depositare i bagagli e incontro con la guida locale. Il pomeriggio sarà dedicato alla scoperta di Pesaro. L’itinerario di visita inizia in Piazza del Popolo, dove si erge il Palazzo Ducale, l’edificio più importante della città voluto da Alessandro Sforza nel XV secolo. Proseguiremo con alcune splendide architetture religiose, tra cui spiccano la Chiesa di S. Agostino, con portale gotico veneziano in pietra d’Istria e preziosi stalli lignei intagliati e intarsiati, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, edificata su un preesistente tempio pagano nel IV secolo, l’Oratorio del Nome di Dio con splendidi dipinti di Giovan Giacomo Pandolfi e Niccolò Sabatini. Rientro in hotel. Cenone presso il ristorante della struttura.

 

Giorno 2 – Venerdì 01/01/21: Gradara                                                Pernottamento: Pesaro

Prima colazione in hotel e mattinata libera. Nel pomeriggio partenza per Gradara, borgo medievale perfettamente conservato. All’interno della splendida rocca malatestiana, balconi fioriti, pergolati profumati ed angoli verdi costellano il percorso fino all’imponente Castello, una delle strutture medievali meglio conservate d’Italia, in cui risuonano le voci e le musiche delle grandi corti settentrionali. Più che in tutti gli altri castelli malatestiani, qui circola ancora aria di cavalleria cortese e crudele, mescolata al ricordo delle ultime prodezze dello sventato e coraggioso Sigismondo Malatesta, prima del declino. Al termine della visita, trasferimento presso una un’azienda vinicola locale per la visita guidata della cantina, seguita dalla degustazione di vini autoctoni. Al termine delle visite, rientro in hotel a Pesaro e cena presso il ristorante della struttura.

 

Giorno 3 – Sabato 02/01/21: Urbino-Urbania                                    Pernottamento: Pesaro

Prima colazione in hotel. Trasferimento ad Urbino. Affascinante borgo immerso tra le dolci colline marchigiane, è proprio qui che alla fine del ‘400 nacque uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, colui che diede alla luce immensi capolavori ammirati da milioni di persone. Le visite si concentreranno sui magici luoghi che ripercorrono la storia del maestro Raffaello Sanzio. Si comincia con la casa di Raffaello per osservare uno spaccato di quella che era la sua vita quotidiana. Si prosegue con il Palazzo Ducale, mirabile esempio di dimora principesca e luogo di fermenti intellettuali. Dopo il pranzo libero, trasferimento ad Urbania. La città è sede di un’antichissima tradizione di lavorazione della ceramica, caratterizzata da un raffinato stile istoriato influenzato dal Raffaellismo. Visita del Palazzo Ducale, al cui interno sono ospitate la Biblioteca ed il Museo civico. Si prosegue con l’Oratorio del Corpus Domini che ospita un ciclo di affreschi di Raffaellino del Colle, allievo di Raffaello. Al termine, rientro in hotel a Pesaro e cena presso il ristorante della struttura.

 

Giorno 4 – Domenica 03/01/21: San Marino- Borgosesia                                       Partenza

Prima colazione in hotel e check-out. Trasferimento a San Marino alla scoperta della omonima Repubblica, fondata secondo la leggenda addirittura nel 357 a.C. Il suo centro storico e l’imponente Monte Titano sono stati inseriti tra i beni del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco nel 2008. I suoi castelli ricchi di storia, i musei, i monumenti e le piazze ma anche i negozi e i mercatini creano un’atmosfera medioevale molto suggestiva e romantica che percorre tutte le strade e i vicoli della città sorprendendo il visitatore in un viaggio a ritroso nel tempo. Visita della Basilica, dedicata al santo fondatore della Repubblica e centro della vita sociale e religiosa dei sammarinesi. Costruita in stile neoclassico a partire dal 1826, dove un tempo sorgeva la vecchia Pieve cinquecentesca in Piazzale Domus Plebis, uno dei primi monumenti cristiani in Italia di stile preromanico. A seguire, visita delle Tre Torri medioevali, costruite a scopo difensivo e simbolo della città che si trova anche nelle monete e sulla bandiera della Repubblica di San Marino. Al termine della visita, pranzo libero e rientro in bus verso i luoghi di origine.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 695

(Min. 25 iscritti)

 

 

CENONE DI CAPODANNO CON MUSICHE INCLUSO

  

*Partenze da BORGOSESIA e BORGOMANERO

 

Supplemento Singola: € 115,00 per persona

 

La quota comprende:

-          3 pernottamenti presso l’hotel indicato con prima colazione

-          Mezza pensione (2 portate, dessert, ½ acqua, ¼ vino, caffè) presso il ristorante della struttura

-          1 cenone di Capodanno presso il ristorante della struttura con intrattenimento musicale

-          Trasferimenti in bus privato secondo itinerario (compreso parcheggi, pedaggi e vitto e alloggio per l’autista)

-          1 visita presso cantina locale con degustazione di vino

-          Guide autorizzate come da programma per tutte le visite: 1 HD a Pesaro, 1 HD a Gradara, 1 FD a Urbino e Urbania e 1 HD a San Marino

-          Ingressi come da programma (Chiesa di S. Agostino a Pesaro; Cattedrale di Pesaro; Castello di Gradara; Casa di Raffaello a Urbino; Palazzo Ducale di Urbino; Oratorio del Corpus Domini a Urbino; 2 torri di San Marino)

-          Sistema di audioguide per tutte le visite previste

-          Assicurazione medico-bagaglio – non rimborsabile in caso di annullamento del viaggio, poiché attiva dal giorno di conferma della pratica

-          Linea telefonica di emergenza 24/7

 

 

La quota non comprende:

-          Tasse di soggiorno, laddove in vigore, da regolare direttamente in loco all'arrivo in albergo

-          Pasti e bevande non espressamente citati

-          Spese a carattere personale, mance ed extra in genere

-          Eventuale assicurazione per rinuncia pari a € 20,00 per persona (fino a € 1000,00*) – non rimborsabile in caso di annullamento del viaggio, poiché attiva dal giorno di conferma della pratica

-          Eventuali aumenti dell’IVA oltre l’attuale 22%

-          Tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende»

 

Iscrizioni e pagamenti:

       -      Acconto del 30% al momento della conferma 

-          Saldo: 100% entro 30 gg prima dell’arrivo (01 Dicembre 2020)

 

Penalità per rinuncia:

-          Nessuna penalità dal giorno dell’iscrizione fino a 31 giorni prima della partenza

-          75% da 31 a 5 gg. prima della partenza

-          100% 4 gg. prima della partenza