CAPODANNO TRENINO ROSSO DEL BERNINA CON VALTELLINA E LAGHI

...Definito Trenino più bello del mondo..forse per il fatto che i binari di questo favoloso trenino portano il turista sino a quasi toccare il cielo!

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

 

 

 1° giorno: Partenza –  Lecco – Tirano/Valtellina

Sistemazione su pullman Gran Turismo ed inizio del viaggio, arrivo a Lecco per il pranzo libero. Tempo a disposizione per le visite libere. Il centro storico di Lecco si estende parallelamente alla riva del lago offrendo architetture dal sapore ottocentesco, sicuramente salterà subito all’occhio l’imponente torre campanaria della Basilica di San Nicolò, che svetta su Lecco con i suoi 96 metri di altezza. Proseguimento per Tirano (o zona Valtellina), sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

2° giorno: Tirano/Valtellina – Trenino Rosso – St Moritz*  – Tirano/Valtellina

Dopo la prima colazione incontro con la guida locale e partenza per Saint Moritz con il Trenino Rosso del Bernina. Molti lo chiamano il Trenino più bello del mondo forse per il fatto che i binari di questo favoloso trenino portano il turista sino a quasi toccare il cielo. La prima meraviglia che si incontra durante il viaggio è il viadotto di Brusio, una rampa elicoidale all’aperto. Oltrepassata Poschiavo si raggiunge Alp Grüm, bellissimo punto panoramico. Superato il valico presso Montebello si offre all’osservatore l’impressionante vista sul ghiacciaio del Morteratsch e sul gruppo del Bernina. Pochi chilometri ancora attraverso il paesaggio incantato della alta Engadina e si raggiunge St. Moritz. Incontro con il bus per il tour guidato del lago e della famosa cittadina svizzera. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento della visita guidata ai laghi e al Passo Maloja. Nel pomeriggio rientro in hotel per prepararsi ad accogliere il Nuovo Anno. Cenone in hotel o ristorante esterno. Pernottamento.

*Per ragioni operative il percorso del Trenino potrebbe essere posticipato nel pomeriggio da st Moritz a Tirano.

 

3° giorno: Tirano/Valtellina – Livigno – Bormio – Tirano/Valtellina

Dopo la prima colazione in hotel partenza per Livigno, il candore delle nevi fanno di Livigno una località unica e suggestiva. Tempo a disposizione da dedicare allo shopping sfruttando i vantaggi della “zona franca”. Pranzo libero. Proseguimento per Bormio che si trova in un ampio anfiteatro naturale al centro delle Alpi ed è circondata dalle imponenti vette delle Alpi Retiche, che sfiorano i 4.000 metri di quota, ed inserita nel Parco Nazionale dello Stelvio, vanta scenari suggestivi e paesaggi incontaminati. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

4° giorno: Tirano/Valtellina – Aprica – Iseo – Monteisola – Rientro

Dopo la prima colazione partenza per Aprica per una breve sosta, rinomata stazione di villeggiatura posta sull’omonimo valico che  mette in comunicazione, ora come in passato, la valle dell’Adda con la valle dell’Oglio, ossia la Valtellina con la Valcamonica. Proseguimento per il Lago d’Iseo, arrivo a Iseo e tempo libero a disposizione oppure possibilità di imbarcarsi da Sulzano sul battello per la visita libera di Montisola (traghetto da pagare in loco). Pranzo libero. Nel 2016 è stato possibile raggiungere l’isola anche a piedi, grazie all’installazione The Floating Piers, della coppia di artisti Christo and Jeanne Claude, un evento di portata internazionale che ha dato a Monte Isola una visibilità senza precedenti. E’ una delle più grandi isole lacustri d’Europa e raggiunge un’altitudine di 600 metri, da qui la somiglianza a un monte, isolato dalle acque, o a una montagna galleggiante. Monte Isola è un luogo affascinante, patria di pescatori, barcaioli e tessitrici di reti, tradizioni nate dall’esigenza degli isolani (come vengono chiamati gli abitanti) di prodursi tutto il necessario per poter “tornare a casa” carichi di pesce. Nel pomeriggio rientro a Sulzano e partenza per il viaggio di ritorno con arrivo in serata nelle località di partenza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 585

* CENONE INCLUSO

 

 

NAVETTA DA BORGOSESIA E BORGOMANERO EURO 20 (MIN. 8 ISCRITTI)

 

 

 

La quota comprende: trasporto in pullman Gran Turismo, sistemazione in hotel 3/4* con trattamento di mezza pensione bevande incluse, viaggio con il Trenino Rosso da Tirano a St. Moritz (o St Moritz-Tirano), guida locale nel Trenino e visita guidata di St. Moritz, dei laghi e del Passo MalojaCenone di Capodanno con acqua e vino in caraffa inclusi, assicurazione medico bagaglio e accompagnatore.

 

La quota non comprende: facchinaggio, tassa di soggiorno ove prevista da pagare in hotel, mance ed extra in genere, le bevande, i pasti non inclusi, traghetto Sulzano/Montisola/Sulzano, assicurazione annullamento e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”.

 

 

Supplemento singola € 78, partenza del 30/12 € 117

Riduzione 3° letto adulto € 20

Bambino 0/2 anni gratuito

Riduzione bambino 2/6 anni € 70

Riduzione bambino 6/12 anni € 40